Eventi Risultati di ricerca per

Come l’italiana Sailogy ha raggiunto 4500 imbarcazioni registrate

SiamoSoci supporta una delle migliori società europee per il noleggio barche su Internet, Sailogy. A solo un mese dall’arrivo sulla piattaforma la soddisfazione di Manlio Accardo, con cui avevamo parlato qualche tempo fa, è evidente.

Buone notizie dalle nostre startup: la crescita di Inoxsail

 

Aveva chiuso la sua campagna su SiamoSoci lo scorso dicembre, e la startup Inoxsail continua il suo percorso di crescita. L’impresa di Roberto Bosi è ormai dotata di un team completo grazie a nuovi collaboratori – sia sul lato di project management che su quello della comunicazione – ed è stata ammessa al bando regionale restart – startup e al bando di Confindustria Adottup (di cui vi abbiamo già parlato qui).

(altro…)

Quanto ti fidi dell’advertising online?

La pubblicità ha delle regole. Ma spesso è meglio sovvertirle

Esempi? Huawei, casa di telefonia cinese, da qualche giorno si fa pubblicità usando in modo sin troppo esplicito i riferimenti ai competitor, Apple e Samsung (“fruit or some song?”, chiede la voce alla fine della pubblicità chiedendo la marca del nuovo tablet ).

Allo stesso modo, secondo la una ricerca Nielsen, la pubblicità televisiva è ormai considerata, diversamente dal passato, molto meno affidabile di quella sul web:

Nell’immagine: l’infografica di Nielsen sui dati 2012

E non è un mistero che anche i feedback online – da TripAdvisor in poi – sono diventati parte delle nostre vite, e guidano spesso le nostre scelte. Lo sanno bene le startup, che hanno compreso la potenza di un mercato ancora in espansione, come Viralize, piattaforma di social video advertising che si è presentata all’evento di Azimut Libera Impresa, che permette a chi vuole promuovere i click in pochi video di farlo in pochi click, e agli editor di guadagnare attraverso la loro piattaforma. Anche i giovanissimi founder di ReputationHD hanno capito, a partire da questa stessa ricerca, quanto fosse importante la reputazione online per i professionisti e hanno deciso di offrire loro una piattaforma in cui fosse possibile aggregare tutte i segnali della reputazione di un professionista sul web. Anche Bulsara Advertising ha deciso di puntare tutto su un settore in Italia poco sviluppato, come quello della pubblicità indoor, diventando leader del toilet advertising. Noi siamo convinti che sentirete presto parlare di loro!

Per saperne di più su Viralize

Per saperne di più su ReputationHD

Per saperne di più su Bulsara Advertising

Sgravi per gli investimenti: si apre il mercato delle telecomunicazioni

Grazie all’entrata in vigore del decreto Destinazione Italia qualcosa sta cambiando nel mercato delle telecomunicazioni. Fino a oggi infatti, se un imprenditore avesse voluto investire nel settore, sarebbe stato obbligato a pagare contributi amministrativi pari a qualsiasi altro operatore (indipendentemente dagli anni già passati sul mercato e dalla dimensione). Il problema si poneva perché questi contributi erano basati sul potenziale bacino di utenza, col rischio oggettivo di lasciare la possibilità di operare solamente ai colossi.

Grazie alla modifica dell’ allegato 10 del Codice delle comunicazioni, invece, sotto i 50.000 utenti potenziali i contributi sono ridotti e scaglionati (ogni 1.000 utenti), sia per la realizzazione di reti pubbliche di comunicazioni, sia per la fornitura del servizio telefonico accessibile al pubblico. Per chi si occupa di banda larga e ultralarga, quindi, secondo Assoprovider, sarà agevolato «l’accesso al mercato delle Tlc, di tutte le imprese innovative di qualsiasi dimensione, proprio per la grande accelerazione che queste possono dare allo sviluppo delle reti di nuova generazione».

Saranno contente le startup della nostra piattaforma? Speriamo di sì, e che sempre più misure diventino atti concreti.

Cosa abbiamo letto:

Corriere Comunicazioni

News dal mondo delle startup

La settimana delle startup, tra seed, acquisti e novità 

Seed funding di 1.2 milioni di dollari per Hyperfair, startup Italo-Americana con base a San Francisco. Anche Sidecar, la startup considerata la “Uber” del car sharing, ha ottenuto un round B da 10k dollari.

La startup Restopolis, che si occupa di prenotazione ristoranti online, ha trovato i suoi Business Angels, Andrea Casalini and Mauro Del Rio (di Buongiorno), Euan Lonmon and Giuseppe Maurizio.

Checkbonus, store traffic mobile app, nonché vicina di scrivania di SiamoSoci, ha avviato ufficialmente la sua partnership con Marco Polo Expert, che avrà la possibilità di generare traffico via mobile premiando i check in effettuati

Eurogroup ha rilevato Piemontech, ormai ufficialmente diventata Euroventures srl, ampliando ancora la i  servizi finanziari rivolti allo sviluppo delle imprese.

La nuova versione della app di Risparmio Super, una delle startup che è passata attraverso SiamoSoci, conferma il suo trend, i download dall’apple store non si fermano.

La startup Memoirs, che crea storie – e libri – attraverso i dati ottenuti dalle conversazioni email ha ricevuto un investimento da 300k $ da Pozzoni Group. Anche la provincia autonoma di Trento ha contribuito con 200.000 € di fondi integrativi.

Big G ha annunciato il lancio di Google capital. Dopo Google Ventures, il nuovo fondo è nato per supportare le aziende già in crescita. Anche Telecom Italia ha lanciato il suo programma corporate di Venture Capital

Ultimo ma non meno importante, per la serie “imprese che una volta erano una startup e ora ce l’hanno definitivamente fatta”questa settimana se ne sono incontrate due: Facebook e WhatsApp: la prima ha comprato le seconda per 19 milioni di dollari.

Fonti:

FinsMes

Gigaom

Techrunch