Mutuiperlacasa.com, la piattaforma da 400mila visualizzazioni al mese

Mutuiperlacasa

Cos’è

Mutuiperlacasa.com è un sito di comparazione mutui che analizza e standardizza le offerte di mutui presenti sul mercato e le rende fruibili all’utente. Attraverso l’inserimento di due soli dati, la finalità del mutuo e l’importo, la piattaforma restituisce i risultati di comparazione sia a pagamento sia organici in ordine di rata.

Finalitàmutuo
Ad esempio, inserendo come finalità di ricerca l’acquisto della prima casa e come importo 250k, la ricerca resituisce i risultati suddivisi per durata e tipologia di tasso:
Migliori rate

A questo punto è possibile confrontare le diverse rate, ad esempio rete a tasso fisso e rete a tasso variabile con cap. Schiacciando il pulsante “Confronta”, ci ritroveremo davanti la schermata suddivisa in Mutui a tasso fisso e Mutuo a tasso variabile con Cap. Di ogni mutuo è possibile visualizzare la scheda, così come richiederlo online.

 

Come funziona

Il punto di forza di Mutuiperlacasa.com rispetto alla concorrenza risiede nella possiblità di integrare tutte le iniziative di web-marketing nella piattaforma,i bisogni dei clienti e le offerte dei partner finanziari con una velocità di esecuzione superiore.
Dal punto di vista del B2B, l’ERP proprietario permette di profilare al meglio gli utenti, monitorandone i Customers Key Facts, i monthly income, il Family status, il tipo di reddito, altri impegni da consolidare e la disponibilità attiva sui c/c e restituisce uno scoring di rischio.
Un team di analisti mutui professionali, iscritti al’OAM di Banca d’italia, controlla i redditi ed il valore immobiliare, effettua data input sul sistema ERP e controlla le attività e verifica gli SLA con le policy di underwriting bancarie.
 Le revenues di MutuiperlaCasa.com provengono da commissioni sui volumi intermediati, da campagne di lead generation a Banche e Intermediari, dalle attività di Direct Mail per cross-selling sul proprio DB e da Display Marketing.

 

Il momento giusto

Il primo trimestre 2014 è stato caratterizzato dalla ripresa del mercato dei mutui. Infatti, se nel 2012-2013 ha affrontato un crollo del 50%, nei primi tre mesi dell’anno ha visto un aumento del 18%. Anche la “cultura” italiana influisce sull’andamento del settore: l’utilizzo di mutui per l’acquisto è ancora al 35%, contro una media europea del 70%. Nel 2013, il mercato italiano dei mutui ha sfiorato i 25 miliardi di euro erogato annuo con uno stock attivo circolante di 400 miliardi.

Per sostenere la campagna di Mutuiperlacasa.com, visita il suo profilo su SiamoSoci.com.