Kobe Bryant apre un fondo da 100 milioni

Dismessi i panni del campione di basket, Kobe Bryant, insieme all’amico e già collega l’imprenditore Jeff Stibel, apre un fondo da 100 milioni di dollari dedicato a startup ed innovazione.L’ex stella dei Los Anglese Lakers, che non è nuovo ad attività di supporto di progetti innovativi, focalizzerà gli investimenti nei settori tech, media e data. Nei precedenti tre anni di collaborazione  Bryant e Stibel, i cui cognomi daranno il nome al nuovo fondo, hanno supportato la crescita di 15 società spaziando dall’informazione sportiva alla consulenza legale, da prodotti di cucina al videogame design.
Rimandiamo all’articolo di Fortune per l’approfondimento.

 

Qui invece diamo la possibilità di supportare sulla nostra piattaforma la campagna di Fanceat, la startup di food delivery di cucina gourmet.