Startup innovative ma senza sito web

Se il binomio tra startup e innovazione è ormai sulla bocca di tutti, meno scontato è il rapporto tra queste società, che spesso propongono prodotti o servizi all’avanguardia, e il digitale.

Secondo uno studio proposto da Instilla, meno del 60% delle 5143 imprese iscritte al Registro delle Camere di Commercio al 31 dicembre 2015 ha un sito web. Quelle che dichiarano di avere un portale mobile friendly non supera il 30%.
Tutti i dettagli sullo studio nell’articolo pubblicato da Wired.

Fanceat, la startup che cerca investitori sulla nostra piattaforma, attraverso il suo sito dà la possibilità di acquistare e ricevere a casa i piatti direttamente dalle cucine dei grandi chef: scopri la campagna.