CII2 in Prestiamoci

Sollecitati da Digital Magics, investitori privati e istituzionali, fra cui Innogest SGR, Banca Sella Holding S.p.A. e Club Italia Investimenti 2 hanno sottoscritto l’aumento di capitale di Prestiamoci. Fondata nel 2009, è l’unica startup italiana autorizzata come finanziaria da Banca d’Italia per la gestione di una piattaforma di prestiti fra privati o social lending.

Prestiamoci è un’alternativa a banche e finanziarie tradizionali.
Eliminando i costi tipici delle Filiali e con processi più efficienti Prestiamoci fa fare un affare a richiedenti che vantano una ottima storia creditizia e che aspirano a tassi più bassi ed investitori intelligenti alla ricerca dei ritorni migliori.
In poche parole chi investe guadagna di più e chi ottiene un prestito paga di meno. Bisogna stare alla larga da tassi civetta, da condizioni non personalizzate, dai costi nascosti e da chi vende anche l’assicurazione. Con noi questo è possibile perché i finanziatori sono persone con i loro risparmi.

Daniele Loro, presidente di Prestiamoci

Con l’aumento di capitale, si conclude il percorso d’incubazione di Prestiamoci, che grazie al nuovo assetto è in grado di raggiungere gli obiettivi implementando l’offerta e sostenendo autonomamente le richieste del mercato.